Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Villaggio Globale

Apple Wach supera gli orologi tradizionali

Il sorpasso in termini di vendite era nell'aria. Cupertino sottrae alla Svizzera il ruolo di capitale dell'orologeria. 

di Redazione |

Cupertino si candida a essere la nuova capitale mondiale dell’orologeria, sottraendo alla Svizzera il titolo detenuto da lunghissimo tempo. Secondo una ricerca della società Strategy Analytics, l’anno scorso le vendite di Apple Watch hanno superato quelle di orologi tradizionali.

Nel 2019, infatti, le consegne di Apple Watch sono aumentate del 36 per cento raggiungendo i 31 milioni di esemplari spediti in tutto il mondo surclassando le vendite dell'intero settore dell'orologeria svizzera, che nello stesso anno sono ammontate a 21,2 milioni di unità, con un calo del 13 per cento rispetto al 2018. I dati si basano su stime in quanto la società di Cupertino non rilascia dati puntuali sulla vendita di Apple Watch.  

Il sorpasso era nell’aria già da qualche anno, alimentato da un lento declino degli orologi tradizionali, sempre meno diffusi tra i giovani. I quali invece sono ormai orientati al possesso di orologi smart, attratti da contenuti tecnologici performanti e un design accattivante. Il 2019 decreta dunque la svolta epocale e il 2020 rafforzerà questo trend. Secondo molti la tecnologia indossabile sarà a protagonista indiscussa dei prossimi anni, specie con l'arrivo del 5G. 

Sarà anche per questo che, per rendere più agevole l’utilizzo simultaneo di più dispositivi (iPhone, Apple Watch, iPad), Apple ha annunciato l’arrivo della Universal App, che debutterà il prossimo marzo. Una piccola rivoluzione che sarà molto gradita ai fan dei prodotti della mela morsicata.

Cupertino ha infatti deciso di sperimentare con gli sviluppatori delle app in grado di funzionare su tutti i sistemi operativi: iOS, iPadOS, macOS e tvOS. Una possibilità che porterà ad un risparmio in termini economici in quanto darà la possibilità agli sviluppatori di attivare bundle di acquisti vendendo a prezzi vantaggiosi l’insieme delle versioni della stessa app per iPhone, iPad, Apple Watch.