Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Villaggio Globale

Dopo 15 anni Google Maps si trasforma

Nuova veste grafica e nuove funzionalità per l'app di mappe online. Che ha un obiettivo: diventare una piattaforma di servizi.

di Redazione |

Google Maps compie 15 anni e festeggia l’evento lanciando una serie di aggiornamenti, grafici e di contenuto. Alcuni sono già visibili e fruibili, altri arriveranno nel corso del 2020.

Il risultato sarà la totale trasformazione dell’app: da applicazione che riproduce mappe online a vero e proprio portale di servizi dove trovare molteplici informazioni per muoversi e vivere il territorio.

Il design è già cambiato pur mantenendo i colori che identificano il logo Google: rosso, giallo, blu e verde. Quello che più interessa, però, sono le funzionalità. Alcune sono già state attivate. Ad esempio, sono aumentate le schede del menu che ora sono ben cinque: Esplora (Explore), Tragitto (Go), Salvati (Saved), Contributi (Contribute) e Novità (Updates). Esplora e Tragitto esistevano già ma sono state potenziate. Le altre sono state aggiunte e/o rese più visibili.

Nel dettaglio, Esplora consente di individuare i luoghi più significativi nelle vicinanze del posto dove ci si trova: dai ristoranti alle palestre, dalle farmacie ai parcheggi. Il tutto arricchito delle valutazioni e delle recensioni su circa 200 milioni di luoghi censiti in tutto il mondo. L’obiettivo in questo caso è fare concorrenza a app come TripAdvisor, ma con il vantaggio in più di avere un’integrazione con le mappe.

Tragitto è una funzione ben nota al miliardo e oltre di utenti (tantissimi) che utilizzano Google Maps, in quanto consente di avere sotto mano gli itinerari consigliati per muoversi da un punto all’altro a piedi o con qualsiasi mezzo di trasporto, indicando il tempo di percorrenza e dando aggiornamenti in tempo reale sulla situazione del traffico. 

Salvati consente all’utente di memorizzare i luoghi preferiti e di potervi accedere avendo così a disposizione una cronologia degli spostamenti.

Contributi è una delle novità su cui Google punta tantissimo, ossia i contributi degli utenti a inserire informazioni, recensioni, luoghi, foto e modifiche alla mappa.

Novità è un'altra interessante iniziativa che indica una lista di località di tendenza e locali gettonati proposti da esperti del settore. Tramite questa scheda è possibile contattare i locali indicati per prenotare o richiedere semplicemente delle informazioni.