Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Sorpresa: gli uomini adorano fare shopping

Acquistano più spesso delle donne. Non solo online ma anche nei negozi tradizionali. Cambiano i modelli di consumo.

di Redazione |

Certi stereotipi sono ormai del tutto superati. Nella totale parità di genere, accade allora di scoprire che gli uomini hanno una propensione allo shopping superiore a quella delle donne. Lo rivela una ricerca condotta da First Insight e citata da Forbes.

Le ricerca in questione indica che gli uomini acquistano più frequentemente online e su Amazon di quanto facciano le donne. E sono ancora più uomini che donne coloro che ammettono di acquistare sei o più volte al mese in negozi tradizionali, siano essi catene di abbigliamento, department store, boutique di lusso e perfino Walmart.  

Il mondo maschile risulta anche più attivo nell’utilizzare la tecnologia, come ad esempio gli speaker, e effettuare ricerche online rispetto alla loro controparte femminile. E sono ancora più gli uomini delle donne a consultare Amazon prima di acquistare altrove. Gli uomini, inoltre, hanno ormai raggiunto e donne per quanto riguarda gli acquisti da mobile.

Risultati in un certo senso sorprendenti, che annullano modelli di consumo che per secoli hanno accompagnato e identificato la nostra società. Lo shopping non è più roba da donne. Ai big del settore non resta che prende atto di questa nuova realtà e adeguare l’offerta in termini di messaggi pubblicitari e marketing, oltre che di prodotto e di prezzo.

Dalla ricerca emerge infatti che gli uomini sono più attenti al fattore costo nelle loro scelte e dedicano più tempo alla ricerca di quello migliore. Il loro modo di fare shopping appare dunque meno emotivo di quello messo in atto dalle donne. Hanno finalmente preso in mano le redini del loro stile e smesso di demandare alle compagne di acquistare al posto loro.