Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Il potere economico

Il congresso di Assochange

Convegno nazionale dell'associazione che si occupa del cambiamento digitale. (Nella foto: Moira Masper, presidente)

di Francesco Galimberti |

Ha avuto luogo, in forma di evento digitale, il XVI Convegno Nazionale di Assochange, l’associazione italiana che, unica a livello internazionale, si occupa dal 2003 di change management, ossia gestione e governo del cambiamento. Titolo dell’incontro “Verso una nuova sostenibilità: il change management per la costruzione di un futuro sostenibile”, argomento che era stato deciso - con lungimiranza - alla fine dell’anno scorso. “Insieme ai partecipanti, spiega Moira Masper, presidente Assochange, abbiamo cercato di dare risposte a una serie di interrogativi di stringente attualità: i modelli di business delle aziende hanno retto all'impatto della pandemia? Quali ripensamenti sono stati fatti? Verso quali nuovi valori e obiettivi sostenibili si stanno orientando le imprese? Ma, soprattutto: in quale misura i tradizionali metodi e strumenti di change management sono adeguati a realizzare una strategia di sostenibilità?”
Nel corso dei lavori, il rapporto tra change management e sostenibilità è stato analizzato da molti punti di vista: dal benessere dei lavoratori e sicurezza sul lavoro (non solo in prospettiva anti-Covid) alla centralità delle persone nelle organizzazioni, ai nuovi modelli di leadership. Naturalmente, le vicende degli ultimi mesi hanno fortemente influenzato la discussione: numerosi cambiamenti organizzativi determinati dalla pandemia erano già in atto e hanno subito un’accelerazione che richiede ora una fase di riflessione e di stabilizzazione. Lavoro a distanza, digitalizzazione, incontri in remoto, outsourcing sono tutte novità il cui utilizzo sistematico in prospettiva cambia considerevolmente l’organizzazione delle aziende.
È quindi un momento di importanza cruciale per le imprese, ma anche l’opportunità per compiere scelte di cambiamento verso organizzazioni più sostenibili. E in questo il change management, inteso come metodologia di gestione del cambiamento, può esercitare una funzione fondamentale per rendere questo processo più agevole ed efficace.
Gli esiti del Convegno Assochange costituiranno la base per la realizzazione del settimo Osservatorio sul Change Management in Italia, in collaborazione con il Politecnico di Milano, i cui risultati saranno presentati come ogni anno all’inizio di dicembre.
 
Francesco Galimberti